Benvenute con un nuovo articolo.

Oggi vi voglio parlare di una tecnica particolare di Skin care molto conosciuta. Sto parlando della Skin Care Coreana. In pratica è un rituale di bellezza che sempre più si sta diffondendo, e prevede 10 step di bellezza.

L’oriente non sbaglia mai sulla Skin Care!

Questi 10 passi sono fondamentali per una pulizia completa e accurata della pelle del viso. Da quando l’ho introdotta nella mia vita, non posso più farne a meno.

In pratica la mia coccola preferita!

Oltre a fare bene alla pelle, rilassa la mente. Provare per credere!

La Skin Care Coreana se praticata regolarmente una volta a settimana, con tutti i 10 step, vi posso assicurare che il risultato sarà ottimo! Io la faccio due volte a settimana poichè utilizzo solamente prodotti bio, ed la mia pelle è migliorata tantissimo.

Andiamo a scoprire i 10 step:

  1. Primo passaggio fondamentale è l’utilizzo di un’olio lavante e struccante. Questo vi permette di rimuovere ogni traccia di make-up, sebo e polvere.
  2. Come secondo detergente utilizza un gel schiumoso che aiuta a rimuovere le impurità a base di acqua come il sudore.
  3. L’esfoliazione del viso è il terzo passaggio della detersione. Io utilizzo uno scrub delicato, così che risulta non troppo aggressivo sulla pelle. Utilizzalo solo nella zona T dove la pelle è più impura.
  4. Quarto passaggio ed importante è il tonico. Permette di rimuovere qualsiasi residuo dei precedenti prodotti utilizzati e prepara la pelle per i passaggi successivi.
  5. L’essenza è un rituale nella Skin Care Coreana. Si tratta di un prodotto idratante e molto curativo. Io utilizzo le acque idrolate in base al mio tipo di pelle, e sono fantastiche! Ne esistono di vari tipi come la Lavanda, Salvia, fiori di arancio, limone etc etc. Tutti con il compito di andare a curare le varie problematiche della pelle.
  6. Procedere poi con una buona maschera purificante. Io mi trovo benissimo con l’argilla rosa poiché è molto delicata sulla pelle. Così facendo si eliminano tutte le impurità.
  7. Dopo aver purificato il viso, è fondamentale idratarlo con una maschera in tessuto, oppure con delle maschere in crema che siano rilassanti e nutrienti.
  8. Procediamo con il siero viso, magari un siero anti imperfezioni. Io lo utilizzo solo nelle zone interessate. Non saltate questo passaggio perché, per esperienza personale, ho notato un netto miglioramento nelle zone dove avevo molti brufoletti.
  9. Passiamo poi al contorno occhi. Una buona crema idratante e magari fresca che vada ad attenuare i rossori ed il gonfiore delle occhiaie. La zona del contorno occhi non va mai trascurata! Dobbiamo sempre tenerla idratata!
  10. E per finire la crema viso, ovviamente quella più adatta per il tuo tipo di pelle.

Dopo aver fatto tutti i passaggi, vi potete rilassare e bere una bella tazza di tisana.

La pelle sarà più leggera, morbida e curata a 360°.

Spero che questo articolo di bellezza vi sia stato utile. Lasciatemi un commentino qui sotto e fatemi sapere se anche voi amate questo rituale di coccole!

Al prossimo articolo.

One thought on “La mia Skin-Care Coreana: Come funziona???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *